Il progetto

Il Progetto Nazionale Civicamentegiovani dell’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani è nato nel 2014 da un’idea dei componenti della Sezione UNSI di Brescia con la finalità di guidare ragazzi e ragazze dai 14 ai 20 anni in un percorso di civismo, volontariato, soccorso alle popolazioni, legalità, approfondimento ai valori costituzionali di solidarietà volto ad arricchire il loro bagaglio di conoscenze e nozioni utili per affrontare tutte le situazioni di emergenza.

Civicamentegiovani si rivolge a questi giovani con un percorso specifico con l’obiettivo di arricchirli in ambito civico, socio-educativo e sportivo ma anche quello di accrescere la loro consapevolezza e  le loro capacità psicofisiche e attitudinali. Tutto questo mediante un confronto diretto con le problematiche di tutti i giorni, con le emergenze ma soprattutto mediante un loro coinvolgimento concreto nella società che possa amplificare il loro ruolo attivo nella comunità attraverso l’incontro con l’associazionismo, l’aggregazione con le diversità culturali e sociali, la riscoperta dei valori di educazione civica, di legalità e degli ideali che la nostra Costituzione contempla.

Il percorso di preparazione viene tenuto da docenti ed esperti  altamente qualificati nell’ambito dei settori dell’Associazionismo e del Comparto Difesa, Sicurezza e Soccorso Pubblico per fornire ai ragazzi una panoramica concreta e dettagliata su attività di emergenza e soccorso  promuovendo e sensibilizzando le giovani generazioni sul principio di solidarietà verso l’altro in difficoltà.

Scroll to top