Page 6 - U.N.S.I. Periodico Gen-Set 2014
P. 6
Pagina 6 Sentiero
Gennaio-Settembre 2014 Tricolore

Nelle foto sopra alcuni momenti dell’attività svolta dai giovani a Brescia con la Protezione Civile ed il Corpo Forestale dello Stato

L’UNSI incontra il Presidente della Commissione Difesa

Presentate all’On. Vito il progetto Civicamente Giovani e le attività che l’Unione intende avviare

Congedi: Vito :
Grazie per Pronto
il continuo a sostenere
sostegno e per le attività dell’UNSI.
la vicinanza nei Plaudo all’iniziativa
confronti dei Marò. del progetto per i
Civicamente giovani giovani. Così si
sarà l’inizio di aiuta a crescere
un progetto la società

Roma. Il Presidente della Com- Latorre rientrato dall'India per un dell'Ordine, delle Forze Armate e li Italiani apprezzandone la
missione Difesa alla Camera On. periodo di convalescenza. del Soccorso Pubblico. finalità e l'alto senso civico
Elio Vito lo scorso 30 settembre L’occasione è stata quindi profi- L’esperienza maturata con cogliendone di fatto le potenziali-
ha incontrato il Presidente cua per la presentazione al Presi- l’iniziativa svolta a Brescia ha for- tà qualora sostenuto anche a
dell'Unione Nazionale Sottufficia- dente Elio Vito del Progetto nito un importante ritorno di livello istituzionale. In tale ottica il
li Italiani Roberto Congedi. Al promosso dall'UNSI denomina- immagine per l’associazione e Presidente della Commissione
centro dell’incontro la presenta- to"Civicamente Giovani" soprattutto ha consentito a tantis- Difesa alla Camera ha manifestato
zione delle attività e delle iniziati- attualmente sperimentato dalla simi giovani di avvicinarsi ai valo- la sua chiara volontà di voler
va svolte dall’UNSI a favore dei sezione di Brescia con ottimi ri autentici dell’associazionismo e sostenere le iniziative dell'Unione
Sottufficiali di Marina detenuti in riscontri ed apprezzamenti ai vari soprattutto ha consentito a tanti Sottufficiali Italiani in una siner-
India. Durante la riunione il Presi- livelli istituzionali. Il Progetto di loro di apprezzare il lavoro che gica azione tra mondo
dente Roberto Congedi ha infatti "Civicamente Giovani" - così le varie componenti del Comparto dell'associazionismo e quello
espresso la propria gratitudine come è stato spiegato Difesa, Sicurezza e Soccorso istituzionale finalizzata alla cre-
all'Onorevole Elio Vito per le con- all’Onorevole Elio Viro si rivolge Pubblico mettono al servizio dei scita etica e sociale delle nuove
tinue manifestazioni di vicinanza ai giovani italiani per avviarli ad cittadini quotidianamente. Il generazioni. Intendimenti che il
e solidarietà evidenziate nei con- un breve percorso formativo e di Presidente Vito si è mostrato progetto "Civicamente Giovani"
fronti dei Sottufficiali di Marina avvicinamento ai valori etici ed molto interessato al progetto racchiude pienamente nella sua
Latorre e Girone, non ultima la istituzioniali attraverso il confron- «Civicamente Giovani» promosso concezione.
recente visita al Capo di 1^Classe to con operatori delle Forze dall'Unione Nazionale Sottufficia-
Genny Galantuomo

Festa di Liberazione, l’Unsi partecipa

alla cerimonia del Quirinale

Venerdì 25 aprile su invito del Presidente Napolitano ha ringraziato per la Congedi con il vice presidente nazionale
della Repubblica Giorgio Napolitano una partecipazione le associazioni d'arma e Vincenzo Di Giulio ed il presidente
delegazione dell'Unione Nazionale quelle di categoria presenti sottolineando la nazionale dell'Ansi Cosimo Gallo)
Sottufficiali Italiani ha partecipato alla loro importanza in termini di valorizzazione
cerimonia commemorativa della festa di della memoria e di valori repubblicani . Sul
liberazione. La delegazione dell'Unsi tema é intervenuto anche il Ministro della
composta dal presidente Nazionale Roberto Difesa Roberta Pinotti che da parte sua ha
Congedi e dal vicepresidente nazionale evidenziato il ruolo fondamentale svolto
Vincenzo Di Giulio ha presenziato al dalle associazioni d'arma e di categoria quale
cerimoniale presso i saloni del Quirinale. baluardo a difesa delle tradizioni e dei valori
Durante il discorso commemorativo il etici militari.
Presidente della Repubblica Giorgio
(Nella foto il presidente nazionale Roberto
   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11