Page 11 - U.N.S.I. Periodico Gen-Set 2014
P. 11
tiero Dalle nostre sezioni Pagina 11
Tricolore Gennaio-Settembre 2014

Onorificenze UNSI Auguri ai neo Cavalieri Note Tristi - Note Liete

Sezione di CREMONA Udine. La sezione comunica che è venuto a
mancare il Socio Unsi Vito Domenico Di Taranto.
- Maresciallo Maggiore Aiutante Nella sessione di lavoro del consiglio direttivo nazionale Ai familiari estendiamo il cordoglio e la vicinanza
D'ALESSANDRO Comm Manfredo che si è svolto lo scorso 30 e 31 ottobre presso la sede dell’U.N.S.I.
nato a COLLARMELE (AQ) il d e l l a P r e s i d e n z a San Donà. Il giorno 31 Maggio 2014 il nostro
15/12/1921- Artigliere 11° Reggimento Nazionale a San Donà del socio e collaboratore alla Segreteria Generale
Artiglieri Nazionale 1° Maresciallo
Piave sono state a.(ris) Roberto Polga ha
felicemente festeggiato il
consegnale le onorificenze Matrimonio della Figlia
Laura Polga con Matteo
O.M.R.I. ai sottoelencati Pettenò (Nella foto i neo
sposi dopo la cerimonia). Saluti e buon lavoro
Soci: classe di cavaliere: dalla SGN Roberto POLGA.

Domenico BALDUCCI San Donà Tanti cari auguri a
Edvin, nato in Finlandia da
della sezione di Casarsa mamma Niina e dal papa' Enrico
Glerean, figlio del nostro Socio
delle Delizie; classe di Gilberto. Ai genitori ed ai nonni
Gilberto e Gina i migliori auguri da
cavaliere: Gaetano tutta la Sezione UNSI di San
Donà.
MIGNONE (nella foto)della sezione di San Donà di
Abano Terme è nata Giulia
Piave; Roberto PERNA della Sezione di Verona. Sarà Pareschi lo annunciano con
gioia i genitori Francesco e
consegnato successivamente il diploma di Cavaliere al Donatella Berth alla quale si
uniscono con felicità i nonni
da sx:Presidente Istituto Nastro Azzurro di Socio Costanzo MOLINARI della Sezione di Bergamo. Raffaella e Vincenzo Berth con lo zio Thomas. I
migliori auguri da tutti i Soci dell'UNSI Euganea
Cremona Magg. MANTOVANI cav. Claudio diAbano Terme.

, Presidente Onorario UNSI MALAGUTTI Pordenone Fiocco Rosa Per
la felicità dei genitori il 1°
Arturo, MM “A” D'ALESSANDRO Comm. maggio 2012 è arrivata Giada
Drigo, nipote del socio Cav.
Manfredo decano UNSI di Cremona, Renato Trovò. I soci della Sez.
UNSI di Pordenone si uniscono alla felicità dei
Assessore Comune di Cremona e Dama nonni e formulano i più sinceri auguri.

UNSI di Cremona Avv. Maria Vittoria Pordenone. Nozze D'Oro Il socio revisore dei
conti della Sez. UNSI di
CERASO, Presidente UNSI di Cremona Pordenone, Cav Renato
Trovò e la consorte sign.
Primo Mar. Luogt DUGO cav. Salvatore. Sivana Bravo, hanno
festeggiato le nozze d'oro,
Sezione di NOVARA Nella foto sopra la consegna al Cav. Domenico Balducci circondati dall'affetto dei figli,
- Maresciallo 1^ Classe Scelto Antonino Nella foto sotto la consegna al Cav. Roberto Perna delle nuore e dei nipoti. I
MORREALE nato a Polidoro il migliori auguri da tutti i soci per
15/10/1914 – Armiere A.M. il traguardo raggiunto.
- Vice Brigadiere Venerando
SORBELLO nato ad Acireale il Pordenone Lutto. Nel
7/1/1924 – Arma dei Carabinieri mese di ottobre 2013 all'età
di 98 anni è venuto a
1 foto: Valdambrini, Morreale, mancare il socio Comm.
2 foto: (tratta dal Corriere di Novara) Antonio Celia maestro e
Dott.Francesco Paolo Castaldo (Prefetto di direttore della fanfara Bersaglieri di Pordenone. I
Novara), Sorbello, Valdambrini soci tutti si uniscono al dolore della famiglia
formulandogli le più sentite condoglianze.
IL PARERE DEL LEGALE Conegliano Auguri ai nostri Consiglieri di
Sezione: Gioacchino Cerasoli è diventato nonno
Insegnanti sotto la lente: il registro del «professore» di un bellissimo maschietto, Emanuele, figlio di
vale più del registro di «classe»? Antonio e di Cristina; Alfredo Zanon ha avuto in
regalo da sua figlia Sabrina e da suo marito
Il caso. Un insegnante è indagato per il determinate da un errore materiale; esordisce la Suprema Corte - è fondato: Andrea Ricci il secondo maschietto, Alessio. Ai
reato di cui all'articolo 479 del codice ritenuto insussistente alcun movente per manca, infatti, nella sentenza una felici genitori ed agli altrettanto entusiasti nonni
penale, per avere, in qualità di docente di il delitto contestato, dichiarava non luogo valutazione circa la possibilità che, nel un augurio di ogni bene e felicità.
scuola superiore, formato un falso a procedere nei confronti dell'imputato giudizio dibattimentale, venissero Casarsa Il 21 giugno 2014 nella chiesa del S.S.
registro di fisica, con l'apposizione del perché il fatto non sussiste. Contro la approfondite e chiarite le prove Corpo di Cristo di Valvasone, si sono uniti in
voto 3 a carico di un alunno in corrispon- predetta sentenza propone ricorso per disponibili, al fine di sciogliere i dubbi circa matrimonio il Signor Giuseppe Balducci e la
denza di un giorno in cui l'alunno stesso cassazione la persona offesa, lamentan- le riscontrate contraddittorietà, non solo Signorina Eliana Negro. Tutti i soci della Sezione
risultava indicato nel registro di classe do una serie di doglianze: il giudicante documentali. Inoltre – prosegue la Corte -, di Casarsa formulano le più vive felicitazioni.
come assente, nonché con l'apposizione, non avrebbe effettuato alcuna valutazio- il giudice di merito non prende posizione
a scrutini già conclusi, dell'ulteriore voto di ne sulle motivazioni per le quali l'istituto sull'esistenza di più registri, sulla loro
valutazione espresso con un 3 a carico scolastico non ha mai fornito il cosiddetto contraddittorietà e sul fatto che
del medesimo alunno.Il giudice registro di classe, sia al pubblico l'insegnante, giustificando tale condotta
dell'udienza preliminare del tribunale di ministero che alla persona offesa, né ha inusuale con una motivazione apparente-
Crotone, considerato che dalla lettura del dato spiegazioni in merito all'esistenza di mente inconsistente, tenesse un registro
registro di classe, nonché dal contenuto due registri attestanti le assenze ed i a casa propria. Infine – conclude la
dell'attestazione rilasciata dal dirigente ritardi, nonché adeguata motivazione in Cassazione -, sussiste il lamentato ed
dell'istituto scolastico, emerge che, nella merito alla diversità di indicazione degli assoluto difetto di motivazione in ordine al
giornata di cui trattasi, l'alunno è entrato in stessi. Si osserva, poi, che il registro del secondo fatto di reato contestato e cioè
classe in ritardo; considerato che la professore non era custodito presso quello relativo all'apposizione, a scrutini
circostanza è avvalorata dal fatto che l'Istituto, ma presso la privata dimora del già conclusi, della ulteriore valutazione
l'allievo è stato indicato come presente docente e che la scusa addotta in merito espressa nei confronti della persona
alla lezione tenuta in pari data dal era inconsistente. La decisione .La Corte offesa con il voto 3 in corrispondenza
docente; ritenuto che le contrarie di Cassazione, Sezione Quinta Penale, della data del 4 marzo 2009. Sul punto, il
indicazioni contenute nella copia del con sentenza n. 23237, depositata il 4 G.U.P. non spende nemmeno una riga di
registro delle assenze e dei ritardi giugno 2014, accoglie il ricorso. motivazione.
acquisita dal PM possano essere state L’impugnazione della parte civile –
Avv.Diego Modesti
   6   7   8   9   10   11   12