Page 10 - U.N.S.I. Statuto 2015
P. 10
. 21 - PRESIDENZA ONORARIA
1. Alla Presidenza Onoraria, Nazionale o di Sezione, possono essere eletti solo i Soci che

hanno rivestito la carica di Presidente Nazionale o di Sezione.
2. La Presidenza Onoraria non comporta particolari obblighi.
3. I requisiti e le procedure per il conferimento della Presidenza Onoraria sono stabiliti dal

regolamento.

Art. 22 - VERBALI DI RIUNIONE
1. Per ogni riunione degli organi sociali nazionali e sezionali deve essere redatto un apposito

verbale.
2. Il verbale di riunione deve essere letto ed approvato prima che le riunioni siano sciolte e

deve essere sottoscritto dal Presidente e dal Segretario

Art. 23 - ORDINI DEL GIORNO
1. La definizione degli argomenti da iscrivere all’ordine del Giorno per i lavori congressuali è

di competenza del Presidente Nazionale, in caso di necessità e impedimento del Presidente
Nazionale, dal Vice Presidente Nazionale Vicario d’intesa con il Consiglio Direttivo
Nazionale.
2. Le Singole Sezioni possono formulare proposte, adeguatamente elaborate, per
l’inserimento di argomenti specifici nell’Ordine del Giorno.
3. La definizione dell’Ordine del Giorno per i lavori delle assemblee di Sezione è di
competenza del Consiglio Direttivo di Sezione.

CAPO 2°

ORGANI E CARICHE SOCIALI CENTRALI

Art. 24 - CONGRESSO NAZIONALE DEI DELEGATI
1. Il Congresso Nazionale dei Delegati è il massimo organo dell’Unione. Il Presidente

Nazionale relaziona annualmente l’assemblea dei delegati sulle attività ed i programmi del
Consiglio Direttivo Nazionale
2. Ad esso sono conferiti pieni poteri per il raggiungimento degli scopi statutari.
3. Oltre a rappresentare l’universalità degli associati, ha potere in materia di Statuto e di
Regolamento e le sue deliberazioni impegnano il Consiglio Direttivo Nazionale e tutte le
sezioni.
4. E’ espressione e simbolo della democraticità cui s’ispira l’Unione approva, con propria
deliberazione, le linee guida per l’attività associativa.
5. Il Congresso Nazionale è costituito dai Delegati delle Sezioni e viene convocato tramite
comunicazione scritta o posta elettronica, presso gli indirizzi istituzionali.. Ogni tre anni
vengono rinnovate le cariche nazionali.

10
   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15