U.N.S.I. Sez. Mentana Il monumento UNSI si completa con due nuove Steli

UNIONE NAZIONALE SOTTUFFICIALI ITALIANI

Sezione di MENTANA

Il monumento UNSI si completa con due nuove Steli

L’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani – Sezione di Mentana –  al fine di mantenere viva la memoria dei militari della Guardia di Finanza e del personale della Polizia di Stato che hanno sacrificato la propria vita nell’adempimento del dovere, ha inaugurato il 2 febbraio 2018 due nuove Steli dedicate alla Guardia di Finanza e alla Polizia di Stato all’interno del Monumento UNSI di Mentana.

L’iniziativa, spiega il Vice Presidente Nazionale UNSI Vincenzo Di Giulio, è stata possibile grazie ad un contributo ricevuto dal Ministero della Difesa finalizzato alla realizzazione di questo progetto e grazie anche ad alcuni sponsor privati. Le due nuove Steli rappresentano gli stemmi araldici della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato e sono stati realizzati nel Salento con la particolare e tipica pietra leccese.

Il Presidente della Sezione UNSI di Mentana Andrea Tramis ha voluto ringraziare tutti i partecipanti, in particolare il Sindaco Marco Benedetti, le rappresentanze dei due Corpi, le numerose associazioni presenti con le proprie insegne, nonché la locale Protezione Civile che si è impegnata nell’organizzazione logistica dell’evento. Ad arricchire l’evento gli alunni delle scuole medie ed elementari di Mentana.

Alla fine della cerimonia sono stati consegnati i Crest UNSI alle autorità civili e militari intervenuti.

L'U.N.S.I. campagna solidale "Cerco un Uovo Amico!"

L'U.N.S.I. pubblicizza la campagna solidale "Cerco un Uovo Amico!" e sostiene la Ricerca Scientifica 

STOP al Neuroblastoma con le Uova di Pasqua del “Bambino con l’imbuto”

A Pasqua basta un uovo per aiutare la ricerca scientifica a guarire tanti bambini malati di Neuroblastoma e sconfiggere un giorno tutti i Tumori Solidi Pediatrici. Grazie alla Campagna solidale Cerco un Uovo Amico! tutti possono sostenere l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S., quella del “Bambino con l’imbuto”, che da 25 anni dice stop a una malattia terribile, prima causa di morte in età prescolare, dopo le leucemie. Spesso questo tumore maligno, subdolo e aggressivo, non viene riconosciuto dai primi sintomi, simili a quelli di una semplice influenza e quando si giunge alla diagnosi, si presenta in fase già avanzata con metastasi allo scheletro e al midollo.

Con determinazione e con l’aiuto di tutti i suoi sostenitori l’Associazione, presieduta da Sara Costa, ha donato oltre 20 milioni di euro ai ricercatori dell’Istituto Gaslini di Genova e dei centri di eccellenza nazionali, che stanno lavorando al “Progetto Clinico – Traslazionale Italiano per il Neuroblastoma” volto a individuare cure innovative ed efficaci, sperimentare nuovi farmaci e terapie sempre più personalizzate, adatte a curare i bambini che non rispondono alle terapie tradizionali.

Scegliere le uova di cioccolato “Cerco un Uovo Amico!” significa contribuire al sogno di guarire tutti i bambini ammalati di cancro. Le uova si possono prenotare in Associazione, telefonando al numero 010 9868319 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., si possono richiedere direttamente on-line sul sito www.neuroblastoma.org  o trovare negli stand allestiti nelle piazze di varie città italiane. Scegliere le uova di Pasqua solidali è un doppio regalo per grandi e piccini. I bambini potranno gustare l’ottimo cioccolato Barry Callebaut, latte o fondente, di qualità superiore alla media; senza grassi vegetali diversi dal burro di cacao, senza OGM e senza glutine, quindi adatto anche ai celiaci. I genitori aiuteranno l’Associazione e regalando un “uovo amico” renderanno migliore la Pasqua e offriranno una speranza in più di vita ai piccoli pazienti.

Attiva in tutta Italia “Cerco un Uovo Amico” si svolge con il Patrocinio del Ministero dell’Interno, Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Assoarma, Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Nazionale Alpini, Associazione Nazionale Comuni Italiani, Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, Federazione Italiana Medici Pediatri. 

L’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma ONLUS è un ente senza scopo di lucro nato nel 1993 presso l’Istituto “G.Gaslini” di Genova per volontà di ­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­genitori e oncologi, con l’obiettivo di sostenere la ricerca scientifica sul Neuroblastoma e, in seguito, sui Tumori Solidi Pediatrici. Oggi conta circa 120.00 sostenitori ed è attiva su tutto il territorio nazionale. Nei 25 anni di ­­­­­­­­­­­­­­­­attività ha destinato oltre 20 milioni di Euro alla ricerca scientifica.

Sez. UNSI di Valvasone Arzene e i suoi soci all'Organizzazione della Giornata del Banco Alimentare

Come negli anni passati anche nel 2017 la Sezione UNSI di Valvasone Arzene ha contribuito con i suoi soci all'Organizzazione della Giornata del Banco Alimentare per raccogliere le donazioni dei clienti dei supermercati a favore degli indigenti. Anche questa volta l’UNSI aveva la responsabilità della raccolta delle derrate nel supermercato LIDL ed un altro presso l’Eurospar ambedue di San Vito al Tagliamento. Nonostante la crisi che si fa ancora sentire sui bilanci familiari la generosità degli italiani nei confronti dei più bisognosi non si è smentita ne è testimone l’aumento dei prodotti per l’infanzia.

Dalle ore 8,30 del mattino fino alla chiusura delle 20,00, i Soci UNSI che si sono prodigati in questo genere di attività sono stati:

EUROSPAR

-          Balducci Adriano;

-          Lopez Enza;

-          Veneziano Antonio;

-          Daniello Lucia;

-          Mazzanti Antonello;

-          Colautti Rosalba;

 

LIDL

-          Balducci Domenico;

-          Scimone Lucia;

-          Agricola Angelo;

-          Crimi Settimo;

-          Tripodi Francesco;

-          Calò Michele.

 

Mi corre l’obbligo di ringraziare quei Soci che hanno dato la loro disponibilità per assolvere a questa alta forma di volontariato.

 

Ora attendiamo i risultati e penseremo a quello che abbiamo fatto non in termini numerici ma in tema di persone augurandoci che il prossimo anno, crisi permettendo, ci siano maggiori donazioni.

Sez. UNSI di Trieste negli uffici della Curia Vescovile

Continuano le visite istituzionali per la Sez. UNSI di Trieste, nella Mattinata di oggi lunedì 11 Settembre  negli uffici della Curia Vescovile, una folta rappresentanza della nostra Sezione ha incontrato  Sua Ecc. Mons. Crepaldi Vescovo di Trieste, l'incontro molto cordiale e stato caratterizzato sugli impegni e le attività che UNSI Trieste svolge, abbiamo esposto il nostro programma passato e futuro mettendo in evidenza i risultati raggiunti   dalla sezione, specie per le celebrazioni del centenario Della Grande Guerra, e abbiamo siglato un accordo d'intesa  per un progetto che vedrà la nostra Sezione protagonista di una missione di fratellanza tra Regioni Italiani.

Sez. UNSI Trieste incontra il Sindaco di Duino Aurisina (TS)

U.N.S.I. TRIESTE

Nella mattinata di martedì 14 novembre la rappresentanza dei soci della sezione UNSI ha incontrato il Sindaco di Duino Aurisina (TS) dottoressa Daniela Pallotta, lo scopo dell'incontro che si e svolto in un clima di cordialità, e servito a presentare l'U.N.S.I. e rappresentare la nostra peculiarità in termini di Patria, illustrando le nostre attivita svolte e presentando i nostri progetti futuri, in primo piano abbiamo messo e richiesto alla dottoressa Pallotta, di valutare l'eventualità di intitolare una via e/o posare una targa in memoria del Serg. Magg. Ermanno Birri Medaglia d'Argento al V.M. nato proprio nel comune di Duino Aurisina e caduto nel Primo Conflitto Mondiale, a cui e intitolata la nostra Sezione. Per l'occasione ho invitato e abbiamo avuto il piacere di avere presente Claudio Birri che ha portato anche la cugina, nipoti del caduto Ermanno Birri. 

Il Sindaco ha dato la massima disponibilita per questo evento che portera in consiglio comunale sigillando un accordo per la riuscita del progetto.

Ringrazio la dott.ssa Daniela Pallotta per la disponibilita, un ringraziamento particolare a Claudio Birri e alla cugina per essere stati presenti e preziosi nei racconti, e naturalmente ringrazio di cuore tutti gli amici e colleghi che sono riusciti a venire all'incontro superando anche il freddo e la bora.

Salvatore BAIO

Continua il Progetto culturale Sez. UNSI Trieste

Continua il Progetto culturale Sez. UNSI Trieste.

NORD EST

I SENTIERI DELLA MEMORIA

1^ Escursione mercoledi 20.09.2017.

Alle ore 17,00 di oggi si e conclusa la prima escursione dedicata al centenario della Grande Guerra, e' stata una bella avventura attraverso le trincee, fortificazioni, gallerie e materiali che cento anni fa, dei giovanissimi soldati provenienti da ogni parte d'Italia hanno realizzato e utilizzato per consegnarci una Patria Unita e Grande, un'esperienza da ripetere sicuramente, non solo per chi oggi era assente, a cui ho promesso la continuazione di queste attività ma anche per tutti coloro che hanno percorso i sentieri con interesse e entusiasmo, anche oggi la sezione UNSI di Trieste ha dimostrato attaccamento alla Patria e alla storia nonché all'Esercito e una forte coesione tra tutto il personale delle Sezione. 

Grazie a tutti gli amici, soci e colleghi che oggi si sono cimentati con interesse in questa attività.

Sez. U.N.S.I. di Pordenone 21° edizione

Sezione U.N.S.I. di Pordenone ha partecipato alla 21° edizione della colletta alimentare con gli Alpini del Rione Rorai Grande e volontari della San Vincenzo.

Sez. di Brescia Giornata di Solidarietà ANT ONLUS

La Sezione di Brescia in occasione della Giornata di Solidarietà Nazionale dell’UNSI  ha aderito con entusiasmo alla raccolta fondi destinata alla Fondazione ANT ONLUS  (Assistenza Nazionale Tumori), allestendo una postazione in una Casa di Cura e offrendo del Prosecco. La generosità delle persone e stata veramente encomiabile ed  i ringraziamenti che abbiamo ricevuto ci hanno  ripagato  della fatica  e in alcuni casi commosse per le parole che ci sono state rivolte. 

E’ proprio vero che e  molto di più ciò che riceviamo che non ciò che doniamo.

5^ Giornata Nazionale in ricordo dei Sottufficiali Italiani Caduti in servizio

5^ Giornata Nazionale 
in ricordo dei Sottufficiali Italiani Caduti in servizio 
ALTARE DELLA PATRIA - ROMA 
Piazza Venezia

CRONOPROGRAMMA 
LUNEDI’ 11 DICEMBRE 2017 
- ORE 9.00 Visita al Sacrario della Guardia di Finanza 
   (Vice Presidente Nazionale Vito Impagliazzo e Presidente Sezione di Mentana Andrea Tramis)

- ORE 14.30/15.00 Visita al Sacrario della Polizia di Stato 
   (Vice Presidente Nazionale Vito Impagliazzo)

- ORE 16.30/17.00 Visita al Sacrario dei Vigili del Fuoco 
   (Vice Presidente Nazionale Vito Impagliazzo)

MARTEDI’ 12 DICEMBRE 2017 
- ORE 9.30: Cerimonia di deposizione della Corona d’Alloro al Milite Ignoto

- ORE 11.00 Santa Messa in ricordo di tutti i Caduti presso la Basilica di San Marco Evangelista in Roma 
   Celebrante: Padre Pier Luca BANCALE (Cappellano Militare)

- ORE 13.30 Pranzo alla Foresteria Pio IX°

MERCOLEDI’ 12 DICEMBRE 2017 
- ORE 9.00 Visita al Sacrario dell’Arma dei Carabinieri 
   (Vice Presidente Nazionale Vicario Domenico Balducci - Vice Presidente Nazionale Vito Impagliazzo e Consigliere Nazionale Rinaldo Rigattieri)

close

Sign up to keep in touch!

Be the first to hear about special offers and exclusive deals from TechNews and our partners.

Check out our Privacy Policy & Terms of use
You can unsubscribe from email list at any time