Logo
Stampa questa pagina
Sostituzione delle Bandiere Scuola “Realdo Colombo”

Sostituzione delle Bandiere Scuola “Realdo Colombo”

L’Unione Nazionale Sottufficiali di Cremona, presieduta dal Primo Mar. luogotenente Salvatore Dugo, in data 03 giugno 2016 in collaborazione 3° Circolo Didattico, con Circolo Atlante – Protezione Beni Culturali presieduto da Fabio Rapuzzi , con ANMI di Cremona presieduta dal Serg. Daniele Rinaldi, con ISRI di Cremona e Lodi presieduta dal Comm. Bettini Emanuele,

con l’associazione Cavalieri della Repubblica di Cremona presieduta da Cav. Uff. Mario Vicini, ha organizzato, come capo fila progetto, la sostituzione delle Bandiere presso la Scuola Primaria di Primo Grado “Realdo Colombo”. Le sinergie associative messe in campo, per questa non nuova iniziativa nel territorio cremonese, ha visto l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia sezione di Cremona fornire le Bandiere. Questo progetto “sostituiamo le Bandiere” è condiviso da molte Associazioni d’Arma e Combattentistiche e di servizio di Cremona ma anche dall’ Istituto per la Storia e Risorgimento di Cremona e Lodi che lo vedrà partecipe alla fornitura di Bandiere, per il prossimo 6 giugno, alla Scuola Einaudi dove è già tutto pronto per pari iniziativa di valore culturale e memoria con la deposizione anche di una corona d’alloro. L’organizzazione dei canti e delle attività correlati di disegni, poesie e pitture svolte dagli studenti della Realdo Colombo hanno commosso noi adulti e ciò fa capire che i valori del Tricolore sono già posti in primo piano alla loro tenera età. Il grande lavoro delle Maestre, reso perfetto nel dettaglio, ha visto tutte le classi essere coinvolte. Oltre a porre le Bandiere nuove nella facciata del palazzo scolastico di via Realdo Colombo i bambini hanno potuto portare a casa una Bandierina Tricolore come ricordo della giornata, e se momenti belli sono stati cantare i vari canti e l’Inno d’Italia, con Labari e Bandiere Issate, il momento più commovente è stato quando il Presidente UNSI, coinvolgendo 10 bambini, ha fatto ripiegare le Bandiere, ormai a loro fine servizio, per rendere gli onori per tutti gli anni che hanno sventolato alle intemperie. Consegnate alla coordinatrice dell’istituto per una custodia accurata da parte del Dirigente Scolastico e magari chissà un giorno le stesse possono essere esposte come ricordo di un lungo periodo di utilizzo fino alla data del 3 giugno 2016. Nell’aula magna dell’istituto il presidente dell’ISRI comm. Bettini Emanuele ha intrattenuto tutti i bambini, le maestre e genitori in un interessante escursus sul Tricolore, uno spaccato di storia che ricorda la nascita del simbolo più alto che la nostra nazione possa avere e rappresentare. In conclusione il presidente UNSI nel ribadire il concetto di onori e rispetto alle Bandiere, anche delle altre Nazioni, ha voluto ricordare l’Eroe dell’Unione Nazionale Sottufficiali di Cremona M.O.V.M. Serg. Angelo Morsenti che donò la sua vita per l’Italia durante la prima Guerra Mondiale. Il saluto finale affidato allo sventolio dei tricolori che i bambini porteranno a casa.  

Ultima modifica il Venerdì, 17 Giugno 2016 19:34
(0 Voti)
U.N.S.I. Unione Nazionale Sottufficiali Italiani - 2016