31° ANNIVERSARIO SEZIONE “VICTORIA”

31° ANNIVERSARIO SEZIONE “VICTORIA”

31° ANNIVERSARIO DELLA COSTITUZIONE DELLA SEZIONE “VICTORIA” serata danzante nella sede del Reggio Calabria Club.

L’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani, Sabato 27 Febbraio 2016 in un incontro annuale che esalta quei valori di solidarietà sociale,

che sono alla base di ogni Associazione di ex militari, con un convivio celebrativo presso il Reggio Calabria Club ha celebrato il 31° anniversario della sua costituzione in Australia. Il maestro di cerimonia, Cav.Uff. Ezio Catelli, apriva la cerimonia dando il benvenuto a tutti i presenti, e ricordava che Lui era stato uno dei fondatori della Sezione Victoria. Salutati dagli applausi dei convenuti ha fatto ingresso in sala la gloriosa Bandiera dei Sottufficiali portata dall'Alfiere signor Giuseppe Paiano con la scorta dei rappresentanti delle 4 Forze Armate, Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri. Seguiva il Presidente del sodalizio Joe Morizzi, accompagnato dalla consorte signora Vicky Morizzi, seguiva in rappresentanza del Console Generale d’Italia per il Victoria e Tasmania, il Dr. Mario Sordini accompagnato dalla consorte signora Rita Sordini, seguiva la Dottoressa Teresa De Fazio del Victorian Multicultural Commission accompagnata dal partner signor Nino Carabella, seguiti dal Maggiore Cav. Dino De Marchi, rappresentante dell’RSL Australiana, accompagnato dalla consorte signora Julia De Marchi, Al suono del Piave mormorò sfilavano le nostre gloriose Bandiere e Labari dell’Associazioni Combattentistiche D’Arma e Social Clubs. Si continuava con i due inni Nazionali Australiano e Italiano, seguiti dal Silenzio in onore ai Caduti di tutte le guerre, in missioni di pace nei vari continenti, e in ricordo dei Soci e Famigliari che purtroppo non sono piu’ con noi.

Nel suo intervento Morizzi portava i saluti dal Presidente Nazionale dell’UNSI, Dr. Roberto Congedi, come pure dall’Addetto Militare Italiano a Canberra Colonnello Antonio Coppola e dall’Ufficiale Guido Ciacia’ presidente Federale ANCRI.

A nome del Consiglio Direttivo e suo, ringraziava l’Associazioni D’Arma e Combattentistiche, e i Social Clubs che ci hanno onorato con la presenza delle Loro Bandiere e Labari, un caloroso ringraziamento va a tutti voi che ci avete onorato con la vostra presenza oggi. Per chi non e’ a conoscenza comunico che nel mese di Dicembre 2015 l’UNSI ha eletto il Nuovo Consiglio Direttivo per i prossimi 3 anni (2016-2018). Io sono ancora il Presidente, Catelli, Barbaro e Paiano sono stati rieletti e abbiamo tre nuovi membri nel Direttivo, il signor Vincenzo Petrolo, il Signor Aurelio Tutera e il signor Dino Della Sabina, voglio ringraziare i vecchi membri del Direttivo e dare il benvenuto ai tre nuovi Membri. Grazie anche e tutti quei Soci che nel momento del bisogno sono sempre pronti ad aiutarci.

Do il benvenuto ai nuovi Soci che si sono iscritti nella grande Famiglia dei Sottufficiali, durante l’anno 2015, come ad ogni attivita’ dell’UNSI, non mi dimentico mai di ricordare che abbiamo bisogno di nuovi soci, se ci sono amici, conoscenti, parenti, e vogliono far parte della grande Famiglia dei Sottufficiali, prego di metterli in contatto con qualsiasi membro del Comitato, e ricordatevi che i Sottufficiali rappresentano tutte le FORZE ARMATE.

Seguivano gli interventi del Dr. Mario Sordini rappresentante del Console Italiano, dalla Dottoressa Teresa De Fazio del Victorian Multicultural Commission, e dall’ Avv. Maggiore Dino De Marchi rappresentante della RSL Australiana.

Il Presidente riprendendo la parola, comunicava che il “Christmas in July” sara’ il 17 del mese di Luglio e l’avrebbe comunicato via posta e annuncio sul “GLOBO”. Continuando leggeva il messaggio d’auguri da parte del Cav.Uff. Giulio Vidoni da Sydney, ringraziava il Dr. Walter Petralia, ringraziava il Presidente Onorario Comm. Ezio Catelli per il lavoro svolto da maestro di Cerimonia, Aldo Maggiore Catering Service per l’ottima cena e servizio, il complesso di Tony D’Amico e la signora Scaffidi per la lotteria. Terminava con Viva l’Australia, Viva l’Italia, Viva l’UNSI.

Ultima modifica il Venerdì, 17 Giugno 2016 12:25
(0 Voti)
close

Sign up to keep in touch!

Be the first to hear about special offers and exclusive deals from TechNews and our partners.

Check out our Privacy Policy & Terms of use
You can unsubscribe from email list at any time