Impiego militari in ausiliaria nelle PA

L’UNSI il 15 novembre 2018 presso il CASD ha partecipato all’incontro con la Signora Ministro della Difesa Elisabetta Trenta chiedendo chiarimenti in merito al condivisibile impiego del personale militare nella posizione in ausiliaria. Tale richiesta è scaturita dalle perplessità esposte ad UNSI da iscritti e simpatizzanti.

La signora Ministro ha chiarito che:

  • il reimpiego sarà stabilito a domanda/disponibilità dell’interessato
  • sarà fatta una valutazione di congruità tra l’incarico e il grado rivestito
  • il trattamento economico sarà quello previsto

Tale chiarimento è stato richiesto per la categoria sottufficiali in ausiliaria al fine di esaudire ogni dubbio e perplessità sulla possibile non correlazione fra la responsabilità del grado rivestito nell’eventuale impiego negli enti locali o amministrazioni pubbliche.

http://www.unsi.it/2018/11/15/incontro-con-il-ministro-della-difesa/